Oscurante per recinzioni: quanti tipi esistono?

L’oscurante per recinzioni rappresenta un ottimo elemento che garantisce un buon livello di privacy, soprattutto se questa recinzione divide due proprietà adiacenti di due persone estranee.

 

Il tessuto ombreggiante

 

Il primo tipo di oscurante, che potrà essere utilizzato, risulta essere quello rappresentato dal tessuto.

Questo, generalmente disponibile nella colorazione verde, risulta essere facile da porre sulla recinzione: grazie ai suoi pratici ganci, sarà possibile poter coprire la suddivisione con questo strumento ed ottenere un ottimo livello di privacy che, in altre occasioni, potrebbe venire a mancare.

Sarà quindi possibile ottenere un grandissimo livello di soddisfazione adoperando questo particolare strumento, che sarà effettivamente in grado di rendere la propria casa protetta da occhi indiscreti.

Il materiale che lo compone è polietilene con capacita schermante del 90%, il quale sarà appunto in grado di evitare delle situazioni che sono tutt’altro che piacevoli.

 

La rete ombreggiante

 

tipologie di reti oscurantiQuesta particolare tipologia di rete oscurante per recinzioni è invece rappresentato dalla rete: tale modello risulta essere quello maggiormente diffuso.

Si tratta infatti della classica rete verde che dovrà essere semplicemente posta sulla recinzione: anche in questo caso, il livello di facilità nell’applicazione risulta essere molto elevato.

La rete oscurante, realizzata in polietilene, riesce ad essere resistente agli agenti atmosferici, cosa che non bisogna sottovalutare.

Sarà possibile poter riuscire a coprire la recinzione sfruttando questo tipo di oscurante, che risulta essere economico e facile da trovare nelle varie rivendite di articoli per il giardino.

 

La finta siepe oscurante

 

Anche la finta siepe rappresenta un sistema oscurante presente in commercio, il quale risulta essere abbastanza piacevole da utilizzare e riesce a dare uno stile naturale alla recinzione che viene coperta.

Si tratta di uno strumento unico sotto ogni aspetto che permetterà, ad una persona, di raggiungere quel livello di soddisfazione unico.

Il materiale che lo compone è poliestere stabilizzante con UV, ovvero che non si sbiadirà con l’esposizione ai raggi solari, rimanendo quindi naturale al cento per cento e molto simile ad una siepe reale.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *