Baunei Mare: una location straordinaria

Baunei mare è una destinazione spettacolare dell’Ogliastra, in Sardegna. Il mare, cristallino, è incorniciato da ripide falesie e le spiagge sono selvagge, pulite e tranquille.

Tra mare e montagna è  questa una meta perfetta per chi ama l’avventura e la natura ma anche per i più giovani e le famiglie.

Baunei è un paese suggestivo ed antico, circondato dalla bellezza senza tempo delle montagne del Supramonte e da baie e cale conosciute in tutto il mondo. Nell’antico borgo  si possono gustare ottimi prodotti locali come il delizioso formaggio, il pane, la pasta di semola ed elaborati dolci; ad accompagnare il pasto il vino rosso locale, corposo ed aromatico.

Il territorio di Baunei offre molte occasioni di svago; è possibile organizzare gite in gommone, escursioni per ammirare la flora e la fauna locali, arrampicate e trekking, per godere a pieno di questa ed altre proposte è bene scegliere un alloggio in un hotel Baunei mare.  Inoltre, lungo le tante spiagge si può praticare snorkeling, windsurf ed emozionanti immersioni subacquee. Un’emozione imperdibile a Baunei mare si vive visitando la grotta del bue marino, un ambiente spettacolare perfettamente conservato.

baunei hotel a mare

Baunei mare ha un litorale diversificato ed incontaminato. Le sue coste nascondono cale e baie circondate da imponenti concrezioni rocciose e dal verde delle vegetazione mediterranea.

Una spiaggia di Baunei mare è Perda longa, termine che in italiano significa “pietra lunga”. E’ un litorale esclusivo che si può raggiungere anche a piedi attraversando sentieri di grande bellezza. La spiaggia Perda longa di Baunei mare prende il suo nome dall’alta pietra che sovrasta le acque pulite e trasparenti; è un litorale attrezzato dove sono presenti dei punti ristoro ma anche un comodo parcheggio.

Baunei: le migliori cale di Ogliastra

Nel territorio marino di Baunei si trovano anche Cala Mariolu, Cala Goloritzè, Cala Luna, la  Cala dei Gabbiani.

Cala Mariolu è un piccolo angolo di paradiso circondato da grandi parete rocciose ricoperte di vegetazione e una distesa di sabbia pulita e bianca. Qui, fino a pochi anni fa era possibile osservare la foca monaca.

Cala Biriola è stata frequentata a lungo dai carbonai che la utilizzavano come punto di carico delle imbarcazioni che trasportavano il prezioso legname verso la terraferma. La contraddistingue un bell’arco di pietra che si specchia in un mare calmo e limpido.

Cala dei gabbiani  è un litorale selvaggio di ciottoli e sabbia chiara e morbida. La spiaggia dei gabbiani si raggiunge a piedi oppure con il servizio di natanti che effettua la rotta partendo sia da Arbatax che da Santa Maria Navarrese.

Cala Luna incontaminata e raggiungibile sia via mare che a piedi è una delle baie più rinomate di Baunei mare, una spiaggia di sabbia candida circondata dal verde e dalle montagne del Supramonte.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *