Perché controllare periodicamente la pompa della piscina?

Con l’arrivo della stagione estiva e l’allungarsi delle giornate di sole si sente sempre più incombe la voglia di sdraiarsi al sole e di rilassarsi a bordo piscina. Avere una piscina in casa, è sicuramente una delle cosa che più ci possono far godere il tempo che trascorriamo nella nostra abitazione.

Immaginate di giocare con i vostri amici o familiari durante un caldo pomeriggio di sole in una nuova e meravigliosa piscine giarre, senza doversi preoccupare di niente; semplicemente godendosi la giornata. Questo, è sicuramente un ottimo modo per trascorrere un fine settimana. Proprio per questo, è importante verificare periodicamente la pulizia e lo stato di servizio della pompa della nostra piscina.

Il cuore del sistema di filtraggio e ricircolo della piscina, è rappresentato proprio dalla pompa dell’acqua. Senza questo macchinario, l’acqua non avrebbe la pressione necessaria per essere filtrata e tornare dalla vasca di compenso alla vasca della piscina.

manutenzione-pompa-piscina

Non importa quanto sia grande la vostra piscina, o se è stata costruita interrata o fuori terra. L’unica cosa che accumuna tutte le piscine è la presenza di una pompa per fare circolare l’acqua. I modelli in commercio sono molti, e le differenze sono notevoli, ma in tutti i casi la pulizia e le opere di manutenzione sono ridotte al minimo.

Perché la pompa della piscina è così essenziale?

Ebbene, la risposta a questo quesito è abbastanza semplice. La pompa delle piscine serve a fare funzionare il sistema di filtrazione della piscina per mantenere l’acqua pulita e fresca. L’acqua, viene pompata dalla vasca di compenso verso un cestello chiamato skimmer, dove sono raccolte le impurità di maggiore dimensione e poi successivamente inviate al filtro. Una volta che l’acqua è stata ripulita dalle impurità, è inviata di nuovo verso la vasca della piscina. Se il vostro impianto non è fornito di una pompa adeguata, la qualità dell’acqua presente all’interno della piscina non sarà mai ottima.

Che cosa si deve considerare al momento dell’acquisto di una pompa?

I fattori da prendere in considerazione al momento dell’acquisto di una pompa per una piscina non sono molti. I più importanti, sono sicuramente la capacità della vasca e la lontananza della vasca di compenso. Tra questi due fattori, quello che sicuramente incide maggiormente sulla scelta della pompa è la capacità in litri d’acqua della vasca. Maggiore è la dimensione della piscina maggiore sarà la grandezza del filtro.

Al momento della scelta, si dovrebbe sempre optare per scegliere un modello ad alta efficienza. In questo modo, oltre a garantirvi un ottimo ricircolo dell’acqua potrete anche risparmiare in corrente elettrica. Al momento della posa dell’apparato di circolazione dell’acqua, è importante verificare che il tutto sia in una zona lontana dalla piscina. Se si trova troppo vicino alla piscina, il rumore della pompa potrebbe rovina le vostre giornate di divertimento e rilassamento.

Se durante la costruzione della piscina siete indecisi sulla scelta di una pompa, il consiglio che mi sento di darvi è di scegliere sempre la soluzione più grande. In questo caso, in ogni situazione avrete la certezza che il motore della pompa avrà la forza di fare circolare l’acqua da e verso la vostra piscina.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *