Come avere successo con il tuo stand fieristico?

L’allestimento stand è uno strumento chiave per distinguersi in una fiera. Alcuni giorni all’anno è di particolare importanza per molti espositori. Struttura in alluminio, illuminazione, impianto audio e video.

Uno stand espositivo non può essere improvvisato! La competenza delle aziende che si occupano di allestimenti di stand fieristici comprende: maestria nelle strutture in alluminio, illuminazione e suono. Quindi qui abbiamo messo insieme una serie di suggerimenti per aiutarti a creare il tuo stand e ottimizzare le tue possibilità in fiere professionali e fiere per espositori.

Uno stand espositivo di successo, secondo i tuoi criteri!

Ogni stand è un modello unico! Ce ne sono molti tipi, ognuno dei quali soddisfa le aspettative e gli obiettivi degli espositori. In generale, tutti hanno una cosa in comune: devono consentire all’espositore di distinguersi dai suoi vicini sul luogo della fiera.

In effetti, la partecipazione a una fiera è relativamente costosa, soprattutto nelle località preferite (sulle navate principali, negli angoli …). Uno stand di successo consentirà di catturare positivamente l’attenzione dei visitatori, anche senza le posizioni più costose.

Questa guida non cerca di suggerire lo stand ideale, perché tutto dipende dai tuoi obiettivi (lancio del prodotto, branding, vendite, networking, ecc.). D’altra parte, raccoglieremo alcune linee guida fondamentali per conoscere, fin dall’inizio del progetto o per ottimizzare uno stand esistente, dalle seguenti basi: struttura in alluminio, illuminazione e impianto audio.

Come scegliere una struttura in alluminio per uno stand espositivo?

La struttura in alluminio è la cornice ideale per gli stand fieristici. Facile da montare, funge da base per tutti i materiali di comunicazione e marketing. Teloni e copertine pubblicitarie, schermi video, proiettori, macchine per effetti, sistema audio … Soprattutto, ti dà una reale credibilità come espositore.

Le strutture in alluminio sono modulari, il che ha un immenso vantaggio: puoi sviluppare il tuo stand sulle fiere. Molti professionisti iniziano con un supporto rettangolare, in una griglia autoportante con una lunghezza laterale di 5m un’altezza di 3 m, per svilupparlo in un secondo momento, a seconda dello spazio da coprire.

La scelta del tipo di struttura (scala, triangolo o quadrato; 220 o 290) viene fatta in base al design richiesto e al carico trasportato che si desidera sospendere. I supporti espositivi per strutture in alluminio sono costituiti da elementi facili da assemblare con kit di connessione rapida, a condizione che abbini modelli della stessa gamma (e marca) di struttura.

Uno stand espositivo in scala, triangolo o struttura quadrata?

  • La struttura in alluminio a triangolo è la più venduta, tutti gli usi combinati: più economico da acquistare, design, offre un’opzione “rinforzata” che consente carichi molto grandi. Fai attenzione, devi essere attento nell’orientamento della punta del triangolo quando scegli le parti, specialmente per supporti complessi.
  • Gli stand espositivi in ​​struttura quadrata in alluminio offrono la massima solidità, flessibilità e totale scalabilità. Gli elementi quadrati (con quattro punti di contatto) sono perfetti per la progettazione di strutture versatili e / o di grandi dimensioni.
  • Infine, la struttura la scala è soprattutto leggera e discreta. Nelle fiere professionali, viene utilizzato principalmente per la decorazione o come estensione dello stand.

Il tuo stand fieristico con struttura in alluminio 220 o 290?

Oltre alla forma, è necessario scegliere il numero di sezione: corrisponde alla larghezza di ciascun elemento in millimetri. 220 o 290 mm sono i modelli più comuni nelle fiere.

  • Sezione 220mm: la struttura in alluminio è leggera, più maneggevole. Offre un eccellente rapporto qualità-prezzo ma non consente una grande lunghezza tra due supporti (piedini).
  • Sezione 290mm: queste strutture in alluminio offrono una maggiore resistenza al carico. Sono i più venduti in occasione delle fiere perché consentono tutte le abilità tecniche, in particolare per quanto riguarda il fissaggio di apparecchiature audio, illuminazione, dispositivi pubblicitari, ecc …

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *