Cellulite: le regole pronto soccorso per l’estate

La cellulite è un problema estetico e medico che coinvolge molte donne, spesso in estate si corre ai rimedi anche improvvisati, cosa fare per combatterla?

I Fanghi per trattare la cellulite

Quando si parla di fanghi anticellulite, il primo marchio che viene in mente è GUAM, e i fanghi GUAM sono certamente tra i più conosciuti, ragione per cui andremo ad osservarli da vicino.

I fanghi GUAM sono dei fanghi adatti ad un impiego esterno e usati per la cura della cellulite e al fine di rendere la pelle morbida ed elastica.

I fanghi realizzati da questa azienda, hanno alla loro base delle alghe oceaniche che si chiamano proprio guam, come l’isola dell’arcipelago delle Marianne nell’oceano Pacifico luogo nel quale crescono queste specifiche alghe. Le alghe impiegate per la formulazione dei fanghi, sono raccolte generalmente a maggio, e il processo produttivo per arrivare ai “vasetti” del marchio GUAM è semplice e naturale, le alghe una volta raccolte vengono adagiate in grandi aree dove sono lasciate ad essiccare e ad areare.

Quando il processo di essiccazione è compiuto le alghe preservano ancora le loro preziose proprietà e queste si riassumono in:

  • vitamine
  • metalli
  • grassi
  • protidi
  • glicidi
  • Sali minerali quali iodio, fosforo, zolfo, cloro
  • micronutrienti come il beta-carotene e la vitamina C

Ecco a seguire qualche informazione sul principale prodotto del marchio.

Il più conosciuto tra i prodotti di GUAM è certamente il base tradizionale, naturale ed efficiente, da impiegare contro gli inestetismi della cellulite e per le adiposità presenti sulla cute. Attraverso l’impiego di questo prodotto i miglioramenti si noteranno già dopo poco tempo e l’elasticità della pelle, riapparirà quasi subito.

Il prodotto contiene:

  1. alghe guam
  2. argilla
  3. fito estratti di edera
  4. fito estratti di fucus
  5. fito estratti di ippocastano
  6. oli essenziali di origano
  7. limone

si tratta quindi di una formulazione del tutto naturale e capace di agire attivamente contro gli inestetismi della cute. Il prodotto è privo di parabeni, peg e petrolati.

Un rimedio Fai da Te contro la cellulite

Molte persone a marche famose e costi anche non del tutto accessibili, prediligono i metodi Fai da Te anch’essi basati su piante e sostanze naturali, ragione per cui vogliamo proporvi un rimedio che potete realizzare a casa in poco tempo. Si tratta di una crema a base di fondi di caffè, che ha un effetto anti cellulite.

Volete un rimedio Pronto Soccorso? Allora sappiate che il caffè è l’ingrediente principale delle creme anti cellulite fai da te, ma anche le principali creme cosmetiche anti cellulite, contengono caffeina, per cui vi state affidando ad un ingrediente essenziale.

Gli ingredienti necessari:

  • 2 fondi di caffè
  • 150 ml di olio d’oliva

I fondi di caffè vanno scaldati in una ciotola poi si versa l’olio d’oliva, si mescola il tutto con una spatola di legno fin quando il composto non diviene cremoso ed omogeneo. Infine si massaggia il composto tiepido non bollente sulle aree interessate per circa 10 minuti, ripetendo il tutto almeno due volte a settimana per due settimane consecutive.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *