L’implantologia dentale nella città di Bergamo e Milano

smile

Il centro di implantologia dentale a Milano e Bergamo

Forte del consolidato successo a Rivalta di Torino, Il centro di implantologia dentale adesso sbarca anche a Milano così come uno studio del dottor Cannizzo a Bergamo si è appena stabilito.

La professionalità, la serietà e la competenza sono da sempre il marchio di fabbrica del dottor Giampaolo Cannizzo, ed hanno consolidato la sua fama di angelo custode del sorriso dei vip.

Simona Ventura, Alba Parietti, Anna Falchi, Alex Belli, Belen Rodriguez e il marito Stefano De Martino sono solo alcuni dei tantissimi vip, del mondo dello spettacolo, che hanno testimoniato l’eccellenza dei trattamenti odontoiatrici dello studio Cannizzo.

I pazienti di Rivalta di Torino lo sanno benissimo: chiunque, il cittadino comune che non andrà mai in televisione, grazie al dottor Cannizzo può avere lo stesso sorriso smagliate delle star; ebbene, da oggi grazie al nuovo centro di implantologia All on four, anche i pazienti di Milano avranno la possibilità di usufruire in casa propria di tali trattamenti, senza doversi sottoporre a spostamenti vari.

Che cos’è All on four?

Si tratta di un’innovativa tecnica di implantologia che permette di riabilitazione di pazienti edentuli (vale a dire privi di denti) sia totali che parziali, grazie all’innesto di una protesi di 12 denti fissi, che vengono ancorati su quattro impianti dentali in titanio.

La prima visita consente di delineare il quadro clinico complessivo e, di conseguenza, personalizzare nel migliore dei modi il trattamento che si dovrà eseguire.

Dopo aver simulato virtualmente, attraverso un’ apposito software, il modello personalizzato della bocca del paziente, si potrà programmare nel migliore dei modi la modalità d’intervento che, comunque, sarà sempre computer assistita.

Il paziente dovrà essere a digiuno almeno da quattro ore, e l’intervento avrà luogo in sedazione cosciente: ciò consente un più comodo rilassamento, che renderà il paziente più collaborativo e gli consentirà di non sentire dolore né di provare ansia e paura.

Dopo aver inserito gli impianti, entro le 24 ore successive all’intervento verrà inserita su di essi la protesi dentaria provvisoria.

Quest’ultima andrà mantenuta per 4-5 mesi circa, dopo di che verrà sostituita con la protesi ceramica definitiva in zirconio.

I vantaggi per i pazienti

Poiché l’All on four è una metodologia d’impianto a carico immediato, consente di poter beneficiare immediatamente della propria nuova dentatura in meno di 24 ore dall’intervento, vale a dire: basta un giorno per poter riscoprire la gioia e il piacere di sorridere in pubblico, senza alcuna inibizione di sorta.

Inoltre, salvo singoli casi limite estremamente critici, non sono necessari innesti ed incrementi dell’osso per poter eseguire l’applicazione dell’impianto. Si sfrutta, infatti, l’ancoraggio direttamente alla parte anteriore della mandibola e della mascella, le zone della bocca che generalmente presentano un minore il riassorbimento osseo.

Ne consegue, dunque, una minor invasività ed un maggior comfort per il paziente, in fase d’intervento.

La ciliegina sulla torta

Il costo: decisamente contenuto e a portata di tutte le tasche. Chiunque potrà permettersi il sorriso delle star, anche se non dispone dei loro stessi introiti economici.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *