Toppe Ricamate

Negli anni 80 e 90 facevano parte del guardaroba di tutti, e oggi sono tornate di moda: parliamo delle toppe ricamate, uno degli accessori in assoluto più versatili che si possano utilizzare per abbellire il proprio abbigliamento. L’origine delle toppe si perde nella notte dei tempi, quando la stoffa era molto più costosa e meno reperibile di oggi: per fare durare di più i vestiti si applicavano dunque delle toppe sui punti in cui l’indumento era più logoro o lacerato, coprendoli e permettendo così agli abiti di durare di più. Nel tempo, le toppe hanno cominciato ad essere sempre più decorate e attraenti, passando così da rimedio casalingo a vero e proprio accessorio moda, utilizzato anche in assenza di buchi da riparare.

Toppe ricamante

Oggi, le toppe ricamate vengono utilizzate principalmente come mezzo d’espressione: non sempre infatti è facile o possibile trovare capi d’abbigliamento che rappresentino al meglio noi e i nostri interessi, ma grazie alle toppe ciò diventa sempre possibile. Esistono infatti toppe relative a gruppi musicali, film, cartoni animati ma anche associazioni governative, corpi delle forze armate e così via: il limite è dato soltanto dalla vostra fantasia. Quale che sia il vostro interesse, esiste con ogni probabilità una una toppa che lo incarna al meglio, ma nel caso in cui non esista potrete comunque disegnarla e farla realizzare su misura per voi, ottenendo così una toppa ricamata personalizzata.

Toppe Ricamate espresso appartenenza ad una squadra

Un altro dei motivi per cui vengono utilizzate le toppe ricamate e-patches.it è quello di rendere nota la propria appartenenza ad una squadra o a un’associazione: un esempio può essere dato dalle arti marziali, in cui non è possibile personalizzare in pieno il proprio kimono ma è sempre possibile applicare una toppa con il proprio nome e il nome della propria associazione sportiva. Altri esempi di questo genere possono essere trovati nei gruppi di biker, nelle squadre di softair o anche nelle scuole, che talvolta decidono di aggiungere delle toppe ricamate con il proprio stemma alle proprie divise. Aggiungere una toppa al proprio abbigliamento abituale è un modo semplice ed economico per cementare il proprio senso di appartenenza a un gruppo o una squadra, e può davvero fare miracoli per tenere alto il morale del gruppo.

Applicare le toppe sui propri abiti e sui propri accessori è facilissimo: sebbene tutte le toppe ricamate possano essere cucite, infatti, per la maggior parte di esse c’è anche la possibilità di applicarle con un ferro da stiro, limitandosi a stirare la toppa sull’abito in questione. Esistono inoltre delle toppe che si applicano con un meccanismo a velcro. Naturalmente, non tutte le toppe devono essere necessariamente indossate: essendo così versatili, possono anche essere utilizzate come decorazione da incorniciare e da appendere al muro, magari per completare un quadretto con altre fotografie e ricordi a tema. In questo modo, le toppe ricamate rappresentano uno splendido regalo da fare a qualcuno, perché tengono conto degli interessi della persona a cui farete il regalo e vi permettono di personalizzarlo al meglio.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *