Il microcemento in edilizia

Tecsit System è una azienda italiana all’avanguardia in materia di prodotti e tecnologie in ambito edilizio, promuovendo, a livello anche internazionale le migliori soluzioni per lavori edili e costruzioni.
Il fiore all’occhiello della Ditta è il micro – cemento, materiale innovativo ed in continua ascesa.

Cos’è il microcemento?

Il microcemento rappresenta un materiale rivoluzionario ideato allo scopo di riprodurre, all’interno degli appartamenti provati, il medesimo effetto del pavimento industriale.

Usato, dapprincipio, unicamente dagli interior designer per un effetto minimal, rappresenta, attualmente, un sistema rivoluzionario per ristrutturare completamente tanto gli interni quanto gli esterni di qualsiasi ambiente.

Dove può essere usato il microcemento

Il microcemento è un rivestimento completamente naturale, a base cementizia, spesso circa 2 o 3 millimetri. Può essere facilmente utilizzato per il rivestimento di pavimenti, top cucine, piani di lavoro e pareti.

Può inoltre essere applicato su mobili e oggetti e, in generale, su ogni tipo di superficie, anche ricurva.

Più precisamente il micro – cemento può essere utilizzato:

  • per pavimenti e rivestimenti;
  • sul calcestruzzo;
  • su ceramica, mosaico e marmo
  • su manufatti in cartongesso
  • sugli intonaci
  • su piscine, fontane e piatti doccia
  • su facciate esterne

Perché scegliere il microcemento?

Il microcemento offre una lunga serie di vantaggi, quali:

  • la rapidità di presa, essendo calpestabile già dopo un paio di ore dall’applicazione;
  • l’estrema facilità di applicazione, non essendo necessaria la rimozione dei pavimenti e dei rivestimenti già presenti;
  • l’atossicità, trattandosi di un prodotto privo di solventi;
  • l’impermeabilità all’acqua;
  • la resistenza ad un intenso passaggio ed alle eventuali abrasioni dovute all’uso;
  • la facilità della manutenzione e della pulizia, richiedendo soltanto il lavaggio con panni umidi e detergenti neutri, per preservarne la lucentezza

Inoltre, cosa non da poco, il microcemento non richiede giunti o fughe, noti ricettacoli di sporcizia e batteri nelle case.

Come applicare il microcemento

Chiunque desideri rinnovare la propria casa può trovare nel micro -cemento un prezioso alleato.

Grazie alla sua estrema versatilità, al costo contenuto ed alla facilità di applicazione, il micro – cemento si adatta molto bene agli amanti del fai da te. Ovviamente per un lavoro ad opera d’arte è sempre meglio rivolgersi ai professionisti del settore, ad aziende competenti e qualificate in gradi di eseguire anche i lavori con effetti più particolari (marmorizzazioni, venature, etc) proprio come la Tecsitsystem. A chi volesse provare il fai da te, va detto che il micro – cemento si applica manualmente, tramite rulli e spatola, con una posa in opera di circa 3 millimetri di spessore, senza necessità di rimozione dei supporti già esistenti. Il prodotto viene fornito nel colore basico della malta cui possono essere aggiunti additivi colorati per un’ infinità di sfumature diverse.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *